• IMG_2044.jpg
  • IMG_2045.jpg
  • IMG_2046.jpg
  • IMG_2050.jpg
  • IMG_2051.jpg
  • IMG_2052.jpg
  • IMG_2054.jpg
  • IMG_2056.jpg
  • IMG_2057.jpg
  • IMG_2058.jpg
  • IMG_2059.jpg
  • IMG_2061.jpg
  • IMG_2062.jpg
  • IMG_2063.jpg
  • IMG_2064.jpg
  • IMG_2066.jpg
  • IMG_2067.jpg
  • IMG_2068.jpg
  • IMG_2070.jpg
  • IMG_2071.jpg
  • IMG_2072.jpg
  • IMG_2073.jpg
  • IMG_2074.jpg
  • IMG_2076.jpg
  • IMG_2078.jpg
  • IMG_2079.jpg
  • IMG_2080.jpg
  • IMG_2082.jpg
  • IMG_2084.jpg
  • IMG_2085.jpg
  • IMG_2086.jpg
  • IMG_2087.jpg
  • IMG_2089.jpg
  • IMG_2090.jpg
  • IMG_2092.jpg
  • IMG_2094.jpg
  • IMG_2095.jpg
  • IMG_2096.jpg
  • IMG_2097.jpg
  • IMG_2098.jpg
  • IMG_2099.jpg
  • IMG_2100.jpg
  • IMG_2101.jpg
  • IMG_2102.jpg
  • IMG_2103.jpg
  • IMG_2104.jpg
  • IMG_2105.jpg
  • IMG_2106.jpg
  • IMG_2107.jpg
  • IMG_2108.jpg
  • IMG_2109.jpg
  • IMG_2110.jpg
  • IMG_2111.jpg
  • IMG_2112.jpg
  • IMG_2113.jpg
  • IMG_2114.jpg
  • IMG_2115.jpg
  • IMG_2116.jpg
  • IMG_2117.jpg
  • IMG_2118.jpg
  • IMG_2119.jpg
  • IMG_2120.jpg
  • IMG_2121.jpg
  • IMG_2122.jpg
  • IMG_2123.jpg
  • IMG_2125.jpg
  • IMG_2126.jpg
  • IMG_2127.jpg
  • IMG_2131.jpg

Il 24 agosto 2010 è stato allestito a Museo etno-antropologico. Il Museo ha lo scopo di recuperare e conservare gli oggetti che hanno costituito la comune storia e la vita quotidiana dei valguarneresi.

L’obiettivo che si è voluto perseguire è stato quello di recuperare, ricostruire e conservare alla memoria ciò che è stato inerente alla vita quotidiana degli avi, dall’800 ai giorni nostri, allestendo altresì, una permanente mostra fotografica in ricordo degli innumerevoli valguarneresi emigrati in tutto il mondo. Il museo è infatti strutturato in due parti: una parte espositiva dei reperti della civiltà contadina, articolata in diverse sezioni: quella dedicata al lavoro agricolo, quella dedicata alla produzione del pane, del vino, dell’artigianato in genere, etc.; e una parte composta da un ricco archivio fotografico attraverso il quale si intende raccontare la storia di tutti quegli emigrati locali che a partire dai primi del ’900 si prepararono ad affrontare quel lungo ed estenuante viaggio della speranza in cerca di un futuro migliore. La promozione del territorio valguarnerese, in tal senso, è andata aldilà dei confini della Sicilia approdando all’EXPO’ di Milano 2015, in cui è presente il Club Unesco di Enna con uno stand del Museo.